Sì un bell'inizio: un pranzo dell'amicizia più giovane, animato dagli scout che hanno apparecchiato e servito a tavola.

Le signore del centro di ascolto già dal giorno prima al lavoro: pasta col pesto, lenticchie, cotechino, piselli, fagiolini. E poi un enorme panettone fatto fuori, con contorno di cioccolatini e torrone. Il tutto innaffiato da vino rosso che ha contribuito con la stufa a pellet a riscaldare una mattinata particolarmente rigida. E come accade spesso anche nei nostri pranzetti casalinghi… il pane!!!! A metà pranzo ci siamo ricordati che non era stato tirato fuori dal friser!!! La stufa a pellet serve anche a questo… Don Gianfranco è corso ai ripari!

Sabato 21 gennaio il noviziato (5 ragazzi di 16 anni) del gruppo scout ha partecipato al pranzo dell’amicizia per prestare il proprio servizio al fianco della Parrocchia che ci ospita. Per gli scout della branca R/S (rover e scolte) il servizio è uno dei pilastri dell’attività e poterlo svolgere al servizio della nostra Parrocchia è uno degli obiettivi che il gruppo scout si è sempre dato come prioritario. I ragazzi sono  stati entusiasti dell’esperienza, sia sotto il profilo umano che della collaborazione con Don Gianfranco e con gli altri componenti della Parrocchia che si prodigano ogni volta per l’organizzazione. Queste occasioni di incontro tra le diverse componenti della parrocchia sono fondamentali per far comprendere ai ragazzi che sono parte di una grande comunità e che il Parroco non è solo colui che dice Messa e ci sgrida quando combiniamo qualche guaio (e succede!), ma che è un uomo che si “sporca le mani” e organizza eventi come questo che arricchiscono chi vi partecipa, sia come utente che come persona in servizio. E’ stato bello allestire la sala e sistemarla dopo il pranzo, lavorando in armonia ed è stato divertente confrontarsi con gli avventori che sono stati tutti così affettuosi, grati ed entusiasti di partecipare! I ragazzi del noviziato hanno già chiesto di poter servire di nuovo al pranzo dell’amicizia in futuro, perché hanno ritenuto questa esperienza estremamente positiva!

Lucia